Domenica 17 Dicembre 2017
max fONTANA PDF Stampa E-mail

alt

max fONTANA nasce a Varese nel 1957, anno dello Sputnik 1,

primo satellite artificiale messo in orbita. Da allora tutto cambia,

nell’esplorazione spaziale ma anche nella visione delle cose qui sulla

terra. Tutto si velocizza. E quel ragazzo talentuoso, bravo in disegno,

il massimo dei voti, capisce che la pittura ha e avrà un posto importante

nella sua vita. Sui 12 anni va a scuola di pittura da Pierluigi

Talamoni, per anni frequenta il suo studio ad Arcisate imparando i

fondamenti e anche qualcosa in più. È una formazione di tipo accademico,

tecniche e generi, disegno e ornato, proporzioni e prospettiva.

Soprattutto quell’impianto classico che rimarrà alla base di tutta la sua produzione. Già da

Talamoni capisce che l’arte è ricerca, sempre sperimentare ponendo attenzione all’evolvere della

pittura ma anche e soprattutto della società. Frequenta il liceo scientifico, fa un pensiero all’Accademia

di Brera ma opta per medicina. Lavora, disegna, dipinge. Nel ’94 ecco la prima esposizione nel

municipio di Arcisate. Entra in contatto con Proposte d’Arte, gruppo di pittori di Induno

Olona, una sera la settimana a discutere, informarsi, scambiare idee e lavori, una serie di collettive

in zona. Il cerchio degli apprezzamenti si amplia, dal poeta Silvio Raffo a Fabrizia Buzio Negri,

critica e storica dell’arte, che lo segue con attenzione. Nel ’96 comincia ad esporre in Svizzera.

Nel 2000 viene accolto nel Circolo degli Artisti di Varese, frequenta artisti affermati come

Vittore Frattini e Floriano Bodini, è attento a quanto si muove nel sociale, ai movimenti internazionali,

dai Graffitisti agli Street Artists, guarda agli States e alla musica, entra in contatto

con i jazzisti Enrico Rava e Riccardo Fassi che pubblicano sul loro CD “Seven Pieces for large

Ensemble” un suo olio su tela, “Burattinaio e spettatrice”; un altro olio, “Twilight”, campeggia

dalla copertina del catalogo dell’azienda Sandro Mentasti. Prosegue la serie delle esposizioni tra

Italia e Svizzera, si fa ancora più consapevole la visione del moderno, di una società in rapidissimo

mutamento, della galassia giovanile, le prospettive pittoriche che cambiano. Sperimenta materiali,

dalle sabbie ai legni, dagli smalti agli spray ma rimane fedele all’olio e all’acrilico mentre le

cromie si fanno sempre più squillanti e i segni schizzati, riassuntivi. Oggi max fONTANA, il

nome trasformato in logo, è considerato tra i più attenti e sensibili artisti in grado di cogliere lo

spirito del tempo, fragile e bambino della nuova fase storica, un vero e proprio artista dell’istante

con una solida preparazione classica.



WORKS

16 animalMi...
16 animalMinimal 16 animalMinimal
Abbey Heart
Abbey Heart Abbey Heart
Il Genio de...
Il Genio del Crimine Il Genio del Crimine
14 animalMi...
14 animalMinimal 14 animalMinimal
26 animal M...
26 animal Minimal 26 animal Minimal

MOSTRE PERSONALI PERSONAL EXHIBITIONS

* 1994 Sala Comunale Municipio Arcisate
* 1995 Galleria De Tomasi Varese
* 1995 Museo Ogliari Ranco"Women"
* 1995 Sala Punto Franco Luvinate
* 1995 Da Venanzio Induno Olona
* 1996 Sala Verderamo Cuveglio
* 1996 Centro Meier & Gaggioni Chiasso
* 1997 Golf Club Luvinate
* 1997 Sala Nicolini Varese
* 1998 Villa Pomini Castellanza"Il Gioco dell'Irrazionalità"
* 2000 Ospedale Regionale di Lugano Lugano "Goodbye Novecento"
* 2001 Mini Galleria Blu Art Vezia (Lugano)
* 2003 On the road art gallery Gallarate"Arte e Materia"
* 2003 Free Time Lugano "Antologica"
* 2004 Ospedale Regionale di Locarno Locarno

* 2009 UBS Lugano"Not only for your eyes"

* 2013 Art Rivabella Magliaso (CH) Graffiti del Labirinto

* 2014 Sheraton Malpensa by DialogaArte

* 2014 Chiostro di Voltorre

 

 

 

RASSEGNE E MOSTRE COLLETTIVE COLLECTIVE EXHIBITION

* 1994-1995-1996-1997-1998 Villa Pirelli Induno Olona"Proposte d'arte"
* 1995-1996 Cortili del borgo Olona "Arte nei Cortili"
* 1996 Villa Borromeo Viggiù "Arte a Villa Borromeo"
* 1996-1997-1998 Ente Provinciale per il Turismo Marzio"MarzioArte"
* 1997 Villa Cicogna Bisuschio"Poesie di Silvio Raffo"
* 1997 Vecchio Faggio Borgnana"Colori e Sapori"
* 1997 Sacro Monte Varese "Estemporanea"
* 1997-1998-1999 Vie di Biumo Biumo Inferiore "Colori d'Autunno"
* 1998 Sala Nicolini Varese "Incontri d'arte"
* 1998 Galleria Punto d'arte Gallarate "OPEN inaugurazione"
* 1998 Sala dell'orologio Casciago "Contrappunti d'Arte"
* 1999 Villa Pirelli Induno Olona "Dal figurativo all'astratto"
* 2000 Salone San Bartolomeo Casale Monferrato "Reale Artificiale"
* 2000 Sala Nicolini Varese "Reale Artificiale"
* 2001 La Posteria Milano "Caterpillar"
* 2002 Sale Villa Cagna Varese "Paesaggio Umano e Natura"
* 2003 Camera di CommercioVarese"Luci ed Ombre"(M.Botta)
* 2003 C.F. D. A.Lonate Pozzolo"Chiare Fresche e Dolci Acque"
* 2003 Sala VerattiVarese "Punti di Vista" (G.Panza)
* 2004 Villa Recalcati Varese "Mostra Sociale"
* 2004 Civico Museo Floriano Bodini Gemonio"Per Floriano Bodini"
* 2005 Caffè Letterario Atelier Di Jo Varese "OPEN inaugurazione"
* 2005 MuseoCastello di MasnagoVarese"Due Associazioni d'Arte"
* 2006 Sala Veratti Varese"Tema Libero"
* 2007 Villa Baragiola Varese "Grande Grande Grande"
* 2008 Villa Trezzini Tradate "Arte contemporanea 50x50"

* 2008 "Vetrine d'arte" Varese "ReCarlo Cafè"Mondiali di Ciclismo"

* 2008 "In Corsa" Atelier di Jo Varese

* 2009 Galleria ANNA SARTORI Mantova,Officina Lombarda.

* 2009 Galleria Terzo Millennio Venezia,In/Out Biennale

* 2009 Galleria Transvisionismo Castell'Arquato

* 2009 Castello di Monteruzzo Castiglione Olona "Arte contemporanea 50x50"

* 2010 Galleria "Il Saggiatore" ROMA,Officina Lombarda

* 2010 Castello di Masnago "Novantennale Circolo"

* 2011 Aquire Arts gallery  LONDON

* 2012 1° Biennale di Lecce

CONTATTI::
Tel. +390332474532
Mob. +393927827757
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: www.massimofontana.it

Facebook: Max Fontana

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
 Catalogo Mentasti.gif 1025 Kb
 Cd Fassi Rava 1732 Kb
 Critiche e Recensioni.pdf 332 Kb
 invito Max Fontana.pdf 145 Kb
 startdust flyer back.jpg 1775 Kb
 startdust poster.pdf 526 Kb