Domenica 08 Dicembre 2019
Elisabetta Pieroni PDF Stampa E-mail

Elisabetta Pieroni nasce a betta-con-opera.jpg Busto Arsizio nel 1979. Vive per 25 anni a Solbiate Arno, dove il padre Mariano, ceramista e pittore, le insegna sin da piccola la lavorazione della porcellana di Limoges e l'arte del disegno. Dal 2004 vive a Barasso, dove sviluppa, da autodidatta, un suo stile personale, lavorando la ceramica refrattaria.
Elisabetta ci fa conoscere l'arte della pazienza, della precisione del dettaglio. I soggetti delle sue opere sono sempre un po' fiabeschi. Sia nella scultura che nella pittura propone paesaggi ispirati alle Marche, all'Umbria e alla Toscana, terra natia di papà Mariano. Tra questi monti e queste colline del centro Italia si nascondono ancora angoli bellissimi di stile medioevale che sembrano quasi rivivere nei bassorilievi di Elisabetta. E' un medioevo incantato quello scolpito e dipinto. Nei suoi bassorilievi si affollano casette e torrette merlate decorate da sottili rampicanti e scalette ciottolate che si inerpicano su ripidi sentieri. Ponticelli in pietra sormontano le calme acque dei ruscelli e alberi con ampie fronde sembrano assopirsi alla pace della natura.
Anche se talvolta l'impeto di qualche cascatella increspa le acque del piccolo fiume e nelle facce di corteccia che aggettano da alberi animati traspare un po' di malinconia, la natura in una visione antileopardiana non è mai maligna, ma al contrario è sempre amica dell'uomo. Ecco spiegata la ragione di paesaggi così armoniosi dove nelle tele di Elisabetta i colori dei fiumi si fondono con quelli del cielo e poi di nuovo si mischiano con quelli degli alberi e dei verdi prati di boschi fatati. In quest'arte che nulla ha delle stravaganze contemporanee c'è però una verità antica che si riscopre in modo nuovo: questa spontaneità che porta Elisabetta nelle sue opere costituisce indubbiamente la sua forza.

opera1
opera1 opera1
opera2
opera2 opera2
opera3
opera3 opera3
opera4
opera4 opera4
opera5
opera5 opera5


• MAGGIO 2006; esposizione ceramiche presso seminario Vengono Inferiore
• SETTEMBRE 2006; mostra personale di quadri e ceramiche a Solbiate Arno
• MAGGIO 2007; mostra personale di quadri e ceramiche a Barasso
• LUGLIO 2007; mostra personale di quadri e ceramiche a Solbiate Olona
• SETTEMBRE 2007; esposizione collettiva a Lozza ( VA )
• OTTOBRE 2007; mostra presso biblioteca civica di Bodio Lomnago(VA)
• NOVEMBRE 2007; affissione permanente targa commemorativa monumento ai caduti del comune di Jerago con Orago ( VA )
• DICEMBRE 2007: mostra collettiva presso Villa Hussy in Luino ( VA )
• DICEMBRE 2007 - GENNAIO 2008: esposizione presepe presso chiesa parrocchiale di S. Antonio Abate in Valmadrera ( LC )
• MARZO 2008; mostra presso Sala Veratti in Varese
• MARZO 2008; esposizione presso show - room Roda di Gavirate ( VA )
• APRILE 2008: affissione permanente targa commemorativa presso campo sportivo Sergio Gambini di Olgiate Olona
• MAGGIO 2008; mostra "Art Crossing" presso Spazio Lattuada - ( MI)
• MAGGIO 2008; mostra collettiva Circolo degli artisti - Villa Truffini, Tradate ( VA )
• GIUGNO 2008: esposizione ceramiche notte bianca a Varese presso palazzo Estense ( VA )

CONCORSI DI PITTURA:

• NOVEMBRE 2006; concorso "Arti Visive" presso galleria d'arte moderna di Gallarate
• SETTEMBRE 2007; 19° concorso di pittura "Lago, paesaggi e genti" presso il comune di Leggiuno
• SETTEMBRE 2007; 29° ma edizione concorso nazionale di pittura "Emilio Gola" presso il comune di Olgiate Molgora ( LC ).
• SETTEMBRE 2007; 9° concorso nazionale " Premio Michelangelo Merisi" presso il comune di Caravaggio ( BG ).


Cell. 3492832988
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito Web: www.elisabettapieroni.it