Venerdì 15 Dicembre 2017

Le opere degli Artisti

Opera 4
Image Detail Image Download
PDF Stampa E-mail
Il Circolo degli Artisti di Varese, la storica associazione attiva sotto varie denominazioni dal 1920, da sempre mantiene vivaci contatti con le più interessanti esperienze artistiche contemporanee, in una costante realizzazione di eventi di rilievo.
Attraverso le moltissime mostre susseguitesi nella storia associativa in luoghi sempre prestigiosi, il Circolo intende contribuire ad una conoscenza allargata e ad una riflessione sulla produzione artistica del territorio, attraverso testimonianze di arte giovane e di arte già consolidata e ben nota, individuando altresì il ruolo della cultura artistica come valore essenziale nello sviluppo della società.
Oltre alle esposizioni di molta rilevanza nel panorama culturale dell’Insubria, il Circolo degli Artisti di Varese attribuisce ogni anno il Premio “Circolo degli Artisti di Varese” a illustri personalità per la loro alta, meritoria e innovativa attività professionale nel campo della cultura.

Questi gli eventi di maggior rilievo:
  • 1993 "Piero Chiara: Una pagina/un'opera d'arte" - Palazzo APT - Varese
    "Nel segno di Tavernari" - Palazzo Branda - Castiglione Olona
    "Varese chiama Busto"- Palazzo Cicogna - Busto Arsizio
  • 1995 "Sulle Orme di Masolino" - Palazzo Branda - Castiglione Olona
    "Dalla Genesi/Arte Sacra" - Battistero S. Giovanni – Varese
  • 1996 “ Omaggio all’Europa” –Ispra – Centro Europeo di Ricerca
  • 1997 "Due Associazioni d’Arte della provincia di Varese" - Civica Galleria d'Arte Moderna - Gallarate
    "Varese - Un percorso d'arte 1920-1997" - Salone Estense – Varese
  • 1998 "Omaggio a Innocente Salvini. Sulla strada del mulino, tra la sua gente" - Museo Salvini – Cocquio Trevisago
  • 1999 “Un’idea per un affresco ad Arcumeggia” – Arcumeggia – Bottega del Pittore
    “Omaggio a un amico che non c’è” – Varese - Battistero S. Giovanni
  • 2000 “Il Circolo degli Artisti di Varese a Castellanza” – Castellanza - Villa Pomini
    “Insubria, terra d’arte” – Varese – sale dell’ Università dell’Insubria
  • 2001 “Arte ed Editoria” – Varese – sede Lativa
  • 2002 “Paesaggio Umano e Natura” – Varese - sale comunali di Villa Cagna
    “Sacro Monte di Varese – Arte e Natura” - Varese – Camera di Commercio
  • 2003 “Chiare fresche dolci acque. Il sogno, la realtà” - Lonate Pozzolo – Consorzio Depurazione Acque
    “ Punti di vista” – Varese – Sala Veratti
  • 2004 “Per Floriano Bodini” – Gemonio – Museo Bodini
  • 2005 “Due Associazioni per la città di Varese” – Varese – Castello di Masnago
  • 2006 “Dove va l’arte contemporanea?” - Varese - Atelelier di Jo
    “Che cosa c’è di nuovo?” Varese Spazio d’arte Creo 2
    “Tema Libero” – Varese - Sala Veratti
  • 2007 “Adriano Bozzolo” celebrazione degli ottant’anni dell’artista Varese - Castello di Masnago
    “Grande Grande Grande” - Varese - Villa Baragiola
  • 2008 “Arte Contemporanea 50x50” – Tradate - Villa Truffini
    “Vetrine d’arte” per il Campionato del mondo di Ciclismo su strada 2008” - Centro storico di Varese
Tutte le mostre sono state curate dal critico d’arte Fabrizia Buzio Negri.