Venerdì 17 Settembre 2021

Le opere degli Artisti

opera4
Image Detail Image Download
Alessia Tortoreto PDF Stampa E-mail

Alessia Tortoreto è nata e vive a Varese. Unisce alle competenze professionali, proprie della suaritratto.jpg attività di architetto, amante della modernità e della sperimentazione, una passione per ciò che la storia tramanda a testimoniare il passato. Svolge la sua attività lavorativa di architetto, presso un affermato studio di consulenza industriale di Varese, nel campo della sicurezza e dell'igiene nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento alle problematiche relative al settore dell'edilizia. Svolge attività di studio sulla tematica della bioarchitettura finalizzata alla riduzione dell'impatto ambientale
La giovane artista varesina, che oggi fa parte del Circolo degli artisti di Varese e della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano, ha partecipato a numerosi eventi espositivi in Italia e in Svizzera che l'hanno vista procedere con sistematicità nella riflessione della creatività.
Le opere di Alessia Tortoreto rispettano in pieno l'originalità di uno stile inconfondibile e ci costringono ad andare oltre la realtà oggettiva della materia, delle forme, delle immagini stesse. L'immagine come espressione e rivelazione di valori simbolici, come traduzione e raduno di significati, come interpretazione nella dinamicità e mutabilità del pensiero. L'immagine è contemplazione di un'emozione vissuta, che conduce inesorabilmente alla riflessione. È l'immagine della vita che si presenta nel lento fluire del tempo, nei ritmi sempre uguali ed immutabili della consuetudine o in quelli sempre diversi dell'illuminazione improvvisa che è unica, immediata, irripetibile. L'immagine è percezione di un sentire, è linguaggio dai molteplici segni, è susseguirsi di frammenti di quotidianità, è lotta fra emozioni contrastanti che coinvolgono l'essere nell'interiorità di un conflitto inesprimibile. L'immagine è proiezione geometrica del pensiero che prende vita, è l'efficace contatto con l'anima.
L'intera produzione artistica si sviluppa in una sorta di labirinto geometrico di grande effetto scenico, è scandita da abili giochi di prospettiva entro cui si muove l'emozione del colore, si compone attraverso diverse combinazioni di elementi subordinati all'idea unitaria della composizione. Si svela una sorta di architettura, intrinseca, soprattutto ai lavori più recenti, in cui convergono gli elementi portanti, spesso tridimensionali. Sono essi tracce visibili di un'interiorità che trasforma il reale, per addivenire "oltre l'immagine". Nel senso inquietante dell'irraggiungibilità.
Le opere sono caratterizzate da un peculiare dinamismo, si sviluppano come un continuo avvicendarsi di contrari, in cui forze divergenti si protendono a raggiungere l'armonia degli opposti. L'astrazione a cui mira la ricerca di Alessia Tortoreto emerge dall'energia dei cromatismi in giochi combinatori che suscitano, nella tecnica ben acquisita del polimaterico, un'emozione tutta mentale.

Ambiente ac...
Ambiente acqua Ambiente acqua
Ciclo natur...
Ciclo naturale Ciclo naturale
Costruire d...
Costruire decostruire Costruire decostruire
Il suono de...
Il suono del movimento Il suono del movimento
Inseguendo ...
Inseguendo Venere Inseguendo Venere


• 1998 - Vedano Olona, "Villa Fara Forni" mostra personale "Elementi spazio temporali" con il Patrocinio del Comune e Assessorato alla Cultura
• 1999 - Varese, "Battistero di S. Giovanni" - "Arte in Battistero" (recensione su Varese News di Valentina Campiglio)
• 2000 - Varese, "Sala Nicolini", mostra personale "Sinfonia di Simboli"
• 2000 - Varese, "Sala del Liceo Musicale" con il patrocinio del Comune di Varese - Assessorato alla Cultura "L'arte Indipendente tra i due millenni"
• 2002 - Varese, Istituto Tecnico Statale Periti aziendali, partecipazione al "Progetto benessere" (Libertà per essere liberi dal fumo, dall'alcool, dalla droga) per affermare la cultura dell'interazione scuola-territorio.
• 2002 - Varese, "Caffè dell'arte Veratti", con il Patrocinio del Comune di Varese Assessorato alla Cultura, mostra personale "La musica dei colori" (recensione sul giornale "La Prealpina" di Federica Baj).
• 2002 - Camera di Commercio di Varese, Consegna Premio "Circolo degli Artisti", mostra collettiva "Sacro Monte, luci e ombre natura ed architettura" (recensione sul giornale "La Prealpina" di Elisa Polveroni).
• 2003 - Gallarate, Ia Edizione Concorso di Pittura ON THE ROAD, ART GALLERY (segnalazione giuria e recensioni sui giornali "La Prealpina", "Settimana", "Il Giorno").
• 2003 - Gallarate, Galleria d'Arte "ON THE ROAD", "Effetto Donna" (recensione sui giornali "La Prealpina", "Settimana", mensile "Varese Mese" a cura di Fabrizia Buzio Negri).
• 2003 - Recensione giornalistica "Oltre l'immagine" sul mensile "Varese Mese" a cura di Fabrizia Buzio Negri.
• 2003 - Varese, Galleria d'arte "Creo"
• 2003 - Lonate Pozzolo, Consorzio Depurazione Acque Torrente Arno-Rile-Tenore, mostra Circolo degli Artisti, "CHIARE FRESCHE DOLCI ACQUE. IL SOGNO, LA REALTA'"
• 2004 - Varese, Sala Veratti, mostra Circolo degli Artisti "PUNTI DI VISTA"
• 2004 - Gazzada, Galleria Armanti, "Centro Verde Lorenzini" (Recensione giornalistica "Nel nome del colore" sul giornale "La Prealpina").
• 2004 - Varese, Villa Recalcati, mostra Circolo degli Artisti
• 2004 - Gemonio (Va), Civico Museo Floriano Bodini esposizione "Per Floriano Bodini", Consegna Premio "Circolo degli Artisti".
• 2005 - Casciago (Va), Sala dell'Orologio (Sala Esposizioni Municipio), "Esplosione di forma, colore e materia".
• 2005 - Castello di Masnago (Va), mostra Circolo degli Artisti, "Due Associazioni d'Arte per la città di Varese"
• 2005 - Ghirla (Va), Spazio d'arte Il Maglio di Ghirba "tra materia e colori" a cura dell'Assessorato alla cultura, Comunità Montana della Valganna e Valmalchirolo.
• 2006 - "Temalibero" Sala Veratti - Varese
• 2007 - Stabio, Mendrisio (Svizzera) - "Rassegna di pittura e di scultura"
• 2007 - Cave di Marmo di Arzo (Svizzera), Rassegna di scultura.
• 2007 - Varese, Villa Baragiola "Grande Grande Grande". Premio "Circolo degli Artisti di Varese" al prof. Salvatore Furia.
• 2008 - Varese - Sala Veratti "l'alba del nuovo giorno otto artiste per l'otto marzo"
• 2008 - Tradate (Va) - Villa Truffini "Arte Contemporanea 50x50"
• 2008 - Gravedona (Co) - Palazzo Gallio "Gravedona. Artisti della Permanente"
• 2008 - L'opera "Entropia del movimento" è stata esposta al Palazzo della Permanente di Milano, in occasione della presentazione del calendario artistico "gli Archivi del ‘900" nella serata del 12 giugno 2008.

Tel. 0332-811044
Cell. 348-7260915
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.